Contattaci

Per una consulenza o appuntamento

Studio Legale Agati

Logo Studio Legale Agati Il nostro punto di forza
è la qualità dei nostri servizi.

9:00 - 18:00

Siamo aperti da lunedì a venerdì

Fax 051.244.637

Facebook

LinkedIn

 

SEPARAZIONE Ridotto l’assegno alla ex moglie se lui paga il mutuo della casa coniugale

SEPARAZIONE Ridotto l’assegno alla ex moglie se lui paga il mutuo della casa coniugale

casa coniugaleCorte di cassazione – Sezione I civile – Sentenza 25 giugno 2010 n. 15333

Legittima la riduzione dell’assegno di mantenimento alla moglie separata se l’ex marito continua a pagare l’intero mutuo della casa coniugale a lei assegnata. Lo ha affermato la prima sezione civile della Cassazione con la sentenza 15333/2010 che ha confermato la decisione della Corte d’appello di Roma che aveva ridotto a ducento euro l’assegno di originari quattrocento euro concesso dal tribunale. Secondo la Cassazione la decurtazione dell’assegno di mantenimento dovuto dal marito separato è perfettamente giustificata quando l’uomo si accolla l’intera rata del mutuo gravante sulla casa coniugale assegnata alla donna.

No Comments

Leave a Comment