Shortcode doesn't exist

Contattaci

Per una consulenza o appuntamento

    GDPR Disclaimer: Il tuo messaggio verrà inviato direttamente via email allo Studio Legale Agati; pertanto nessun dato rimarrà memorizzato in questo sito.

    Studio Legale Agati

    Logo Studio Legale Agati Il nostro punto di forza
    è la qualità dei nostri servizi.
    [mkd_icon icon_pack="font_elegant" fe_icon="social_facebook" custom_size="13" type="square" shape_size="34" icon_animation="" link="https://www.facebook.com/Studio-Legale-Agati-354603193271/" target="_blank" border_radius="0" icon_color="#222222" hover_icon_color="#c18f59" border_color="#e9e9e9" hover_border_color="#e9e9e9" border_width="1" background_color="#ffffff" hover_background_color="#ffffff" margin="0px -4px 0px 0px"] [mkd_icon icon_pack="font_elegant" fe_icon="social_linkedin" custom_size="13" type="square" shape_size="34" icon_animation="" link="https://it.linkedin.com/in/lisa-agati-3492499" target="_blank" border_radius="0" icon_color="#222222" hover_icon_color="#c18f59" border_color="#e9e9e9" hover_border_color="#e9e9e9" border_width="1" background_color="#ffffff" hover_background_color="#ffffff" margin="0px -4px 0px 0px"]

    9:00 - 18:00

    Siamo aperti da lunedì a venerdì

    Fax 051.244.637

    Facebook

    LinkedIn

     

    Tariffe forensi

    Compensi professionali degli Avvocati  allegate al DM 140/2012, che sostituiscono le precedenti tariffe forensi.

    Tabella A – Avvocati

    (Attività giudiziale civile, amministrativa e tributaria)
    TRIBUNALE ORDINARIO E ORGANO DI GIUSTIZIA TRIBUTARIA DI PRIMO GRADO

    Scaglione di riferimento: valore della causa tra euro 25.001 ed euro 50.000

    Fase di studio:

    • valore medio di liquidazione euro 1.200;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase introduttiva:

    • valore medio di liquidazione euro 600;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase istruttoria

    • valore medio di liquidazione euro 1.200;
    • aumento: fino a +150%;
    • diminuzione: fino a -70%

    Fase decisoria

    • valore medio di liquidazione euro 1.500;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase esecutiva

    a) mobiliare:

    • valore medio di liquidazione euro 800;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    b) immobiliare:

    • valore medio di liquidazione euro 1.800;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Scaglione fino a euro 25.000

    Fase di studio

    • valore medio di liquidazione euro 550;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase introduttiva

    • valore medio di liquidazione euro 300;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase istruttoria

    • valore medio di liquidazione euro 550;
    • aumento: fino a +150%;
    • diminuzione: fino a -70%

    Fase decisoria

    • valore medio di liquidazione euro 700;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase esecutiva:

    a) mobiliare:

    • valore medio di liquidazione euro 400;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    b) immobiliare:

    • valore medio di liquidazione euro 900;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Scaglione da euro 50.001 a euro 100.000

    Fase di studio

    • valore medio di liquidazione euro 1.900;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase introduttiva

    • valore medio di liquidazione euro 1.000
    • aumento: fino a +60%
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase istruttoria

    • valore medio di liquidazione euro 2.000;
    • aumento: fino a +150%;
    • diminuzione: fino a -70%

    Fase decisoria

    • valore medio di liquidazione euro 2.600;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase esecutiva:

    a) mobiliare:

    • valore medio di liquidazione euro 1.300;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    b) immobiliare:

    • valore medio di liquidazione euro 2.900;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Scaglione da euro 100.001 a euro 500.000

    Fase di studio

    • valore medio di liquidazione euro 3.250;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase introduttiva:

    • valore medio di liquidazione euro 1.650;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase istruttoria:

    • valore medio di liquidazione euro 3.250;
    • aumento: fino a +130%;
    • diminuzione: fino a -70%

    Fase decisoria:

    • valore medio di liquidazione euro 4.050;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase esecutiva:

    a) mobiliare:

    • valore medio di liquidazione euro 2.100;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    b) immobiliare:

    • valore medio di liquidazione euro 4.800;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Scaglione da euro 500.001 a euro 1.500.000
    Fase di studio

    • valore medio di liquidazione euro 5.400;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase introduttiva

    • valore medio di liquidazione euro 2.700;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase istruttoria

    • valore medio di liquidazione euro 5.400;
    • aumento: fino a +100%;
    • diminuzione: fino a -70%

    Fase decisoria

    • valore medio di liquidazione euro 6.750;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase esecutiva

    a) mobiliare

    • valore medio di liquidazione euro 3.600;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    b) immobiliare

    • valore medio di liquidazione euro 8.100;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Scaglione di valore indeterminato o indeterminabile

    • Valore medio di liquidazione corrispondente a quello dello scaglione di riferimento, aumentato fino al 150% ovvero diminuito fino al 50%

    GIUDICE DI PACE

    Scaglione fino a euro 5.000

    Fase di studio

    • valore medio di liquidazione euro 300;
    • aumento: fino a +50%;
    • diminuzione: fino a -60%

    Fase introduttiva

    • valore medio di liquidazione euro 150;
    • aumento: fino a +50%;
    • diminuzione: fino a -60%

    Fase istruttoria

    • valore medio di liquidazione euro 300;
    • aumento: fino a +100%;
    • diminuzione: fino a -80%

    Fase decisoria

    • valore medio di liquidazione euro 400;
    • aumento: fino a +30%;
    • diminuzione: fino a -70%

    Scaglione da euro 5.001

    • Valore medio di liquidazione corrispondente a quello dello scaglione previsto per il tribunale, diminuito del 40%

    CORTE DI APPELLO, ORGANI DI GIUSTIZIA TRIBUTARIA DI SECONDO GRADO, ORGANI DI GIUSTIZIA
    AMMINISTRATIVA E CONTABILE DI PRIMO GRADO

    • Valore medio di liquidazione corrispondente a quello dello scaglione previsto per il tribunale, aumentato del 20%

    SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE, MAGISTRATURE SUPERIORI, COMPRESO IL TRIBUNALE DI PRIMA ISTANZA DELL’UNIONE EUROPEA

    Scaglione di riferimento:
    valore della causa tra euro 25.001 ed euro 50.000

    Fase di studio

    • valore medio di liquidazione euro 1.600;
    • aumento: fino a +70%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase introduttiva

    • valore medio di liquidazione euro 1.000;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase decisoria

    • valore medio di liquidazione euro 1.900;
    • aumento: fino a +70%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Scaglione fino a euro 25.000

    • Variazione del valore medio di liquidazione: -55% rispetto allo scaglione di riferimento;
    • stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione

    Scaglione da euro 50.001 a euro 100.000

    • Variazione del valore medio di liquidazione: +65% rispetto allo scaglione di riferimento;
    • stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione

    Scaglione da euro 100.001 a euro 500.000

    • Variazione del valore medio di liquidazione: +170% rispetto allo scaglione di riferimento;
    • stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione

    Scaglione da euro 500.001 a euro 1.500.000

    • Variazione del valore medio di liquidazione: +350% rispetto allo scaglione di riferimento;
    • stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione

    CORTE COSTITUZIONALE, E ALTRI ORGANI DI GIUSTIZIA SOVRANAZIONALI

    Scaglione di riferimento:
    valore della causa tra euro 25.001 ed euro 50.000

    Fase di studio

    • valore medio di liquidazione euro 1.700;
    • aumento: fino a +70%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase introduttiva

    • valore medio di liquidazione euro 1.100;
    • aumento: fino a +60%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase decisoria

    • valore medio di liquidazione euro 2.000;
    • aumento: fino a +70%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Scaglione fino a euro 25.000

    • Variazione del valore medio di liquidazione: -55% rispetto allo scaglione di riferimento;
    • stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione

    Scaglione da euro 50.001 a euro 100.000

    • Variazione del valore medio di liquidazione: +65% rispetto allo scaglione di riferimento;
    • stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione

    Scaglione da euro 100.001 a euro 500.000

    • Variazione del valore medio di liquidazione: +170% rispetto allo scaglione di riferimento;
    • stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione

    Scaglione da euro 500.001 a euro 1.500.000

    • Variazione del valore medio di liquidazione: +350% rispetto allo scaglione di riferimento;
    • stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione

    PROCEDIMENTO PER INGIUNZIONE

    • Scaglione fino a euro 5.000: da 50 a 700 euro
    • Scaglione da euro 5.001 a euro 500.000: da 400 a 2.000 euro
    • Scaglione da euro 500.001 a euro 1.500.000: da 1.000 a 2.500 euro

    PRECETTO

    • Scaglione da euro 0 a euro 5.000: da 20 a 100 euro
    • Scaglione da euro 5.001 a euro 500.000: da 150 a 350 euro
    • Scaglione da euro 500.001 a euro 1.500.000: da 400 a 600 euro
    • Scaglione oltre euro 1.500.000: da 700 a 900

    PROCEDIMENTO DI ESPROPRIAZIONE PRESSO TERZI E PER CONSEGNA O RILASCIO

    • Diminuzione del 10% del valore medio di liquidazione relativo ai procedimenti esecutivi mobiliari, con i medesimi aumenti e diminuzioni

    AFFARI TAVOLARI

    • Diminuzione del 20% del valore medio di liquidazione relativo ai procedimenti esecutivi mobiliari, con i medesimi aumenti e diminuzioni

    Tabella B – Avvocati

    (Attività giudiziale penale)

     

    TRIBUNALE MONOCRATICO E MAGISTRATO DI SORVEGLIANZA
    Fase di studio

    • valore medio di liquidazione euro 300;
    • aumento:  fino a +300%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase introduttiva

    • valore medio di liquidazione  euro  600;
    • aumento: fino a +50%;
    • diminuzione: fino a -50%

    Fase istruttoria

    • valore medio di  liquidazione  euro  900;
    • aumento: fino a +100%;
    • diminuzione: fino a -70%

    Fase decisoria

    • valore medio di liquidazione euro 900;
    • aumento:  fino a +50%;
    • diminuzione: fino a -70%

    Fase esecutiva

    • euro 20 per ogni ora o frazione di ora, con aumento o diminuzione del 50%. 

    GIUDICE DI PACE

    Valore medio di liquidazione corrispondente a quello previsto per  il tribunale monocratico, diminuito del 20%

    GIUDICE PER LE INDAGINI PRELIMINARI O DELL’UDIENZA PRELIMINARE

    Valore medio di liquidazione corrispondente a quello previsto per  il tribunale monocratico, aumentato del 20%

    TRIBUNALE COLLEGIALE

    Valore medio di liquidazione corrispondente a quello previsto per  il tribunale monocratico, aumentato del 30%

    CORTE D’ASSISE

    Valore medio di liquidazione corrispondente a quello previsto per  il tribunale monocratico, aumentato del 150%

    CORTE D’APPELLO E TRIBUNALE DI SORVEGLIANZA

    Valore medio di liquidazione corrispondente a quello previsto per  il tribunale monocratico, aumentato del 60%

    CORTE D’ASSISE D’APPELLO

    Valore medio di liquidazione corrispondente a quello previsto per  il tribunale monocratico, aumentato del 160%

    MAGISTRATURE SUPERIORI

    Valore medio di liquidazione corrispondente a quello previsto per  il tribunale monocratico, aumentato del 220%